Capo Verde - Spiaggia di Chaves - Boavista
Raccontaci
il tuo viaggio
a Capo Verde
 
Capo Verde Photo Gallery
Capo Verde Foto Gallery
Capo Verde Photo Gallery
ISOLE DI CAPO VERDE VIAGGI LAST MINUTE
Arcipelago Capoverdiano
Isole di Sopravento Isole di Sottovento
Sal
Boavista
Santo Antao
Sao Vicente
Sao Nicolau
Santiago
Maio
Fogo
Brava
Boavista Santo Antao Santiago Sal Sao Nicolao Maio Fogo Brava

Capo Verde

Le isole

 

Vila do Farol

Lifestyle

Capo Verde - Un grappolo di isole di origine vulcanica disposte a semicerchio nell'Oceano Atlantico: questo è l'arcipelago di Capo Verde, estrema propaggine occidentale del Continente africano a poco più 500 km dalle coste senegalesi. Il patrimonio naturale di indubbia bellezza dell'arcipelago - fatto di spiagge bianche incontaminate e di spicchi di deserto alternati a valli verdissime è stato solo di recente scoperto dagli operatori internazionali che hanno aperto le porte di Capo Verde ad un turismo completamente nuovo ma non ancora per fortuna di massa.
Attirato da un clima tropicale secco, caratterizzato da una temperatura media di 25°C e da scarse precipitazioni, e da fondali particolarmente ricchi il viaggiatore che sceglie Capo Verde ha la possibilità di scoprire tante isole dalle caratteristiche diverse e con varie tipologie di alloggio.

Per il turista tutto compreso ci sono gli attrezzati resort di Sal, chi preferisce un po' d'avventura non rinuncia invece alla visita di Boavista e Santiago, isole dotate di strutture più semplici. Nelle isole minori le sistemazioni sono ancora più essenziali ma premiano per il contatto con la gente del luogo: è questo uno dei modi per scoprire l'anima del fiero e dignitoso popolo capoverdiano. Una cucina ricca e gustosa, musiche e ritmi di incredibile fascino e uno standard sanitario di buon livello sono le altre dotazioni di una destinazione destinata a diventare tra le mete più gettonate per gli amanti dell'estate tutto l'anno.
Djadsal holiday club Capo Verde CAPO VERDE
DJADSAL HOLIDAY CLUB
maggiori informazioni >
Vila do Farol Capo Verde CAPO VERDE
VILA DO FAROL
maggiori informazioni >

Storia di Capoverde

Anche se alcuni parlano di isole conosciute già nel decimo secolo, le prime notizie sull'arcipelago di Capo Verde sono datate 1460 e sono relative allo sbarco di navigatori portoghesi sulle sponde delle isole di Santiago, Boavista, Maio e Sal. Nel corso degli anni le isole sono visitate da altri europei ma sono ancora i portoghesi a fare dell'arcipelago una colonia ed a fondare nell'isola di Santiago Cidade Velha, la prima città coloniale africana. La posizione strategica rende ben presto Capo Verde snodo fondamentale per i commerci e per il redditizio traffico di uomini verso le Americhe che vede coinvolti gli schiavi di colore della Nuova Guinea; con l'abolizione della schiavitù (1875) l'arcipelago perde importanza ed inizia una progressiva tendenza all'emigrazione verso l'Europa e l'America. Conquistata nel 1975 l'indipendenza dal Portogallo, lo stato di Capo Verde è attualmente una Repubblica parlamentare che ha visto svolgersi le prime elezioni multipartitiche nel 1991.
MAPPA INFORMAZIONI LE ISOLE

Abitanti: circa 425.000
Superficie: 4.030 kmq
Capitale: Praia (Isola di Santiago)
Lingua: Portoghese (lingua ufficiale) e Creolo
Valuta: Escudo portoghese
Fuso orario: L'intero arcipelago di Capo Verde Ŕ a
- 1 rispetto a GMT

Religione: Il culto prevalente Ŕ quello cattolico
Documenti: Per l'ingresso nelle isole dell'arcipelago di Capo Verde Ŕ necessario il passaporto in corso di validitÓ e il visto turistico, rilasciato da ambasciate e consolati capoverdiani.

 
Isole
kmq
ab.
991
255.805
779
47.124
620
3.353
476
37.409
346
12.864
269
5.453
227
67.844
216
14.451
64
4.296